Spiaggia di Port Erin – Isola di Man

Spiaggia di Port Erin - Isola di Man

L’Isola di Man (Insula Mona in latino), conosciuta anche come Mann (Isle of Man in inglese, Ellan Vannin o Mannin in mannese), è un territorio situato in Europa settentrionale, nel Mar d’Irlanda, tra le due isole dell’Irlanda e della Gran Bretagna, sul quale il governo locale esercita la propria giurisdizione effettivamente, ma la cui responsabilità è affidata al Regno Unito, essendo difatti una dipendenza della Corona Britannica. Non fa dunque parte del Regno Unito, né dell’Unione europea, né del Commonwealth delle nazioni.

La nazione è la quinta al mondo per RNL pro capite secondo la Banca Mondiale, i settori più importanti della sua economia sono le assicurazioni e il gioco d’azzardo online, pari al 17% dell’RNL, seguiti dalle TIC e dal settore bancario, pari al 9%.

La sua festa nazionale è il 5 luglio, il giorno del Tynwald (Tinvaal in mannese).

L’isola ha una superficie di 572 km² e con i suoi 76.300 (ora 83.314) abitanti ha una densità di 133 ab/km². È una dipendenza della Corona Britannica e gli enti governativi hanno sede a Douglas (27.938 ab.), la capitale, e nelle città di Onchan 9.172 ab. e Ramsey 7.845 ab.

Lo Snaefell è il monte più alto dell’Isola di Man. La sua altezza è di 621 m (2.036 ft). Un vecchio detto afferma che nelle giornate particolarmente limpide dalla sua cima si possono vedere sei regni: Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda, l’intera Isola di Man e il Paradiso. La cima è raggiungibile con la ferrovia Snaefell Mountain Railway, il percorso è di circa quattro miglia (6,4 km), che parte da Laxey. Sulla sommità del monte sono situati un bar e una antenna per comunicazioni.

L’interno e la costa sono molto simili all’Irlanda occidentale, con zone pietrose disseminate di erica e scogliere suggestive, anche se relativamente basse.

I corsi d’acqua sono di scarsa rilevanza; uno di essi è il Sulby River, un altro è il Greeba.

Lo sport principale è il cricket, vista l’influenza culturale britannica. Un altro sport praticato sull’isola è il calcio. Il Campionato di calcio è organizzato dalla Federazione calcistica dell’Isola di Man (IoMFA). Considerato che la federazione non è membro né dell’UEFA né della FIFA, i campionati si svolgono solamente a livello amatoriale.

Ogni anno si svolge sull’Isola il celebre Tourist Trophy, noto anche come TT. Gara pericolosa a causa delle insidie del percorso ma estremamente affascinante, è uno degli eventi motociclistici più attesi e belli dell’anno. L’evento, disputato sul difficilissimo Circuito del Mountain, attrae decine di migliaia di persone di tutto il mondo e catalizza l’attenzione di tutta l’isola, rappresentandone l’evento turistico e mediatico più importante dell’anno.

Sull’isola di Man è nato inoltre un grande sportivo, Mark Cavendish famoso ciclista mannese noto per le caratteristiche di velocista e ciclista su pista.

Isola di Man. (26 dicembre 2019). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 2 gennaio 2020, 14:52 da it.wikipedia.org/w/index.php?title=Isola_di_Man&oldid=109652662

Immagine | The Bay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.