Ornavasso – Vista sulla Val d’Ossola

Ornavasso - Vista sulla Val dOssola

La Valle Ossola, o anche Val d’Ossola o semplicemente Ossola, è un’estesa valle della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola e corrisponde al bacino idrografico del fiume Toce.

Comprende sette valli laterali principali: Valle Anzasca, Valle Antrona, Val Bognanco, Val Divedro, Valle Antigorio, Valle Isorno, e Val Vigezzo. Inoltre fa parte dello stesso bacino orografico la Val Formazza, segmento superiore della Valle Antigorio.

Il centro di confluenza dell’intera vallata è Domodossola e gli altri principali centri sono Villadossola, Crevoladossola, Ornavasso e Mergozzo. Comprende 37 comuni e conta 66.746 abitanti.

La Valle Ossola è raffigurabile come una grande foglia di acero, le cui nervature sono costituite dai fiumi e torrenti che percorrono le valli e le montagne laterali, i quali confluiscono nella nervatura centrale, rappresentata dal fiume Toce. Gli estremi della foglia rappresentano i confini settentrionali dell’Italia, mentre il picciolo si estende fino a raggiungere il Lago Maggiore. Si è soliti suddividere la vallata in Ossola Inferiore, che aveva capoluogo Vogogna, e Ossola Superiore con capoluogo Domodossola.

La vetta più elevata di tutto l’Ossola è la punta Nordend (4.609 m), che domina Macugnaga in valle Anzasca. A parte le cime del massiccio del monte Rosa, altre montagne significative sono il Pizzo d’Andolla (3.656 m), il monte Leone (3.552 m) e il Blinnenhorn (3.374 m).

Val d’Ossola. (1 settembre 2016). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 7 settembre 2016, 15:42 da it.wikipedia.org

Immagine Ornavasso | Webcam Meteolivevco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.