Grigna – Vista dal Rifugio Brioschi

Il rifugio Luigi Brioschi è un rifugio situato nel comune di Pasturo, in provincia di Lecco a 2.410 m sulla vetta della Grigna Settentrionale, nelle Prealpi lombarde.

Il rifugio, di proprietà del CAI di Milano, fu inaugurato il 10 ottobre 1895 con il nome di Capanna Grigna Vetta. Nel 1926, a seguito di un ampliamento finanziato in gran parte da Luigi Brioschi, cambiò nome in rifugio Luigi Brioschi. Nel 1944, durante la Seconda guerra mondiale, venne incendiato e distrutto, e ricostruito in seguito nel 1948.

Rifugio Luigi Brioschi. (30 luglio 2015). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 5 agosto 2015, 10:31 da it.wikipedia.org

La Grigna (chiamata anche Grignone, Grigna Settentrionale o, precedentemente, monte Coden) è la vetta più alta del gruppo delle Grigne, posto in provincia di Lecco a cavallo tra il Lago di Como e la Valsassina.

La vetta massima raggiunge i 2410 m s.l.m. e, appena sotto, ospita il Rifugio Brioschi.

La montagna è essenzialmente composta da tre versanti: il sud-occidentale – il più scosceso e alpinisticamente interessante, che scende verso la sponda est del Lago di Como – l’orientale – erboso e boscoso, che digrada regolare verso la Valsassina – e quello settentrionale che forma una grande conca di natura glaciale (Moncodeno) abbassandosi verso il Passo del Cainallo e la zona di Esino Lario, versante molto noto in ambito speleologico per la gran quantità di cavità e abissi, alcuni dei quali di notevole profondità come il “Complesso del Releccio”, che rappresenta il secondo sistema carsico più profondo d’Italia.
La via normale di salita è sul versante orientale, ed ha inizio a Pasturo.

In occasione di giornate limpide, la Grigna è visibile da tutta la pianura padana lombarda per via della posizione e dell’altezza.

Grigna settentrionale. (24 aprile 2015). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 5 agosto 2015, 10:32 da it.wikipedia.org

Immagine Grigna Rifugio Brioschi | Sito Rifugio Brioschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.