Tublà – Vista sul Sella, sul Sassolungo e su Selva Gardena

Tublà - Vista sul Sella, sul Sassolungo e su Selva Gardena
Tublà è una località posta nelle vicinanze di Selva Val Gardena.
Gode di un vista panoramica sul Gruppo Sella, sul Gruppo del Sassolungo e sul paese di Selva Val Gardena.

Il Gruppo del Sella è un gruppo montuoso[1] delle Dolomiti. È posizionato tra le valli di Gardena e Badia (Provincia autonoma di Bolzano), Fassa (Provincia autonoma di Trento) e Livinallongo (Provincia di Belluno).

È caratterizzato da un altopiano che si trova sulla sua sommità e dal quale emerge il suo punto più alto (Piz Boè, 3.152 m s.l.m.)

Alcuni lo definiscono un castello di roccia dalle forme spettacolari che cambia aspetto ad ogni suo versante, altri dicono che sia un’isola grande e maestosa che mira al cielo, un punto di approdo per molte persone. In effetti le pareti che si affacciano sulle valli circostanti hanno l’aspetto di un poderoso castello, mentre sui passi si osservano depositi arenaceo-vulcanici morbidi e collinosi.

Gruppo del Sella. (4 aprile 2015). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 5 agosto 2015, 12:37 da it.wikipedia.org

Il gruppo del Sassolungo (in tedesco Langkofelgruppe) è un massiccio montuoso delle Dolomiti collocato tra la val Gardena e la val di Fassa. Si trova in Trentino-Alto Adige tra le provincie di Trento e di Bolzano.

È ritenuto il simbolo di tutta la val Gardena. Alle sue pendici si disputano ogni anno le gare sciistiche di discesa libera e SuperG sulla pista Saslong con arrivo a Santa Cristina Valgardena.

Gruppo del Sassolungo. (5 aprile 2015). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 5 agosto 2015, 12:38 da it.wikipedia.org

Selva di Val Gardena (Sëlva in ladino, Wolkenstein in Gröden in tedesco) è un comune italiano di 2.637 abitanti della provincia autonoma di Bolzano, in Trentino-Alto Adige.

È il secondo comune più popoloso della Val Gardena. Rinomata località di villeggiatura estiva e invernale, fa parte del comprensorio sciistico Sellaronda.

Selva di Val Gardena. (22 luglio 2015). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 5 agosto 2015, 12:36 da it.wikipedia.org

Immagine | Valgardena.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.