Ristoro Sitten – Vista sul Monte Rosa

Ristoro Sitten - Vista sul Monte Rosa
Ristoro Sitten – Vista Sul Monte Rosa

Ristoro Sitten - Vista sulla Conca del Gabiet
Ristoro Sitten – Vista sulla Conca del Gabiet

Ristoro Sitten - Vista su Gressoney
Ristoro Sitten – Vista su Gressoney

L’Albergo Ristoro Sitten, si trova in Valle d’Aosta ,a Gressoney la Trinitè, a 2300mt in mezzo alle piste di sci del comprensorio sciistico del Monterosa Ski.

Da sitten.it

Il Monte Rosa o Massiccio del Monte Rosa è il massiccio montuoso più esteso delle Alpi, il secondo per altezza dopo il Monte Bianco, ed allo stesso tempo il monte più elevato della Svizzera, particolarmente famoso per la sua parete est, ovvero il versante di Macugnaga, la parete a più alta prominenza delle Alpi e l’unica di dimensioni himalayane.

Si trova nelle Alpi Pennine e si estende su territorio italiano (nei comuni di Alagna Valsesia, Ayas, Gressoney-La-Trinité, Gressoney-Saint-Jean, Macugnaga e Valtournenche lungo i confini tra Valle D’Aosta e Piemonte) e svizzero (nei comuni di Saas-Almagell e Zermatt).

La Punta Dufour, con i suoi 4.637 metri, è la vetta più alta del gruppo, visibile tra tutti i paesi circondanti soltanto dall’abitato di Macugnaga, intitolata in omaggio al Generale svizzero e grande cartografo Guillaume-Henri Dufour (1787 – 1875). Sulla Punta Gnifetti è ubicato invece il rifugio alpino più alto d’Europa, la Capanna Regina Margherita (a quota 4.554 metri), sede anche di una stazione meteorologica e centro di ricerche sugli effetti dell’alta quota sul corpo umano. Il massiccio è ampiamente visibile da una parte relativamente estesa della Pianura Padana.

Si parla sovente in modo un po’ indistinto di Monte Rosa, Massiccio del Monte Rosa e Alpi del Monte Rosa.

Secondo la SOIUSA il Gruppo del Monte Rosa è un supergruppo delle Alpi del Monte Rosa nelle Alpi Pennine.

Comunemente le Alpi del Monte Rosa si distinguono dal Massiccio del Monte Rosa perché includono anche le creste di montagna che si propagano a sud interessando le valli valdostane (Valtournenche, Val d’Ayas e la Valle del Lys) e le valli piemontesi (Valsesia e Valle Anzasca). Queste creste vengono definite come Contrafforti valdostani del Monte Rosa e Contrafforti valsesiani del Monte Rosa.

Monte Rosa. (14 luglio 2015). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 6 agosto 2015, 10:43 da it.wikipedia.org

Immagine Ristoro Sitten – Vista sul Monte Rosa | Rifugi In Rete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *