Passo del Muraglione

Passo del Muraglione

Il passo del Muraglione, già Colla dei Pratiglioni, è un valico dell’Appennino tosco-romagnolo, altitudine 907 m s.l.m., sito in provincia di Firenze, nel comune di San Godenzo, 6 chilometri a sud del confine amministrativo fra Toscana ed EmiliaRomagna (provincia di Forlì-Cesena). È attraversato dalla strada statale 67 Tosco-Romagnola. Separa la valle di San Godenzo e il Mugello dalla vallata del fiume Montone.

Anticamente percorso da mulattiere, il valico divenne carrozzabile nel 1836 per volere del granduca di Toscana Leopoldo II. Contemporaneamente alla strada, progettata dall’ingegnere Alessandro Manetti, furono costruiti sul passo una casa cantoniera, un alberghetto e un muro di pietre che offrisse ai viandanti un riparo dal forte vento di crinale (dal muro, o muraglione, l’origine dell’attuale nome del passo). Il passo è un posto-tappa della Grande escursione appenninica.

Passo del Muraglione. (19 ottobre 2019). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 27 dicembre 2019, 09:34 da it.wikipedia.org

Immagine | meteoforli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.