Castello Ceconi di Pielungo

Castello Ceconi di Pielungo

Alla fine dell’Ottocento la storia di Vito d’Asio fu legata al nome del conte Giacomo Ceconi, nato e vissuto nella frazione di Pielungo. Il conte provvide a valorizzare il suo paese natale con numerose opere pubbliche; tra le più importanti troviamo la Chiesa di San Antonio a Pielungo e la Strada Regina Margherita, inaugurata nel 1891, che da Pielungo scende verso la zona pedemontana. Egli destinò inoltre ingenti somme per la costruzione di edifici scolastici e il finanziamento di una scuola artigiana e di una cooperativa di consumo. Successivamente, eletto sindaco del comune, istituì numerosi servizi di pubblica utilità. Trascorse gli ultimi anni della sua vita nel castello che fece costruire a Pielungo.

Vito d’Asio. (22 giugno 2018). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 18 luglio 2018, 07:00 da it.wikipedia.org

Immagine Castello Ceconi | Graphistudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.