Avio – Vallagarina

Avio - Vallagarina

Avio (Avi in dialetto trentino) è un comune italiano di 4117 abitanti della provincia di Trento.

Avio dista circa 50 chilometri da Trento in direzione sud rispetto al capoluogo. Il comune fa parte della Vallagarina ed è attraversato dal fiume Adige. È confinante a sud con la provincia di Verona; confina a nord con il comune trentino di Ala. Il comune si trova in una valle pianeggiante limitata ad ovest dal Monte Baldo e ad est dai Monti Lessini.

Nel XIII secolo ad Avio viene formata la signoria dei Castelbarco che nel 1198 vengono investiti del castello. Essi tendono ben presto ad accumulare potere e ricchezze nella valle. Alla morte senza discendenti di Ettore Castelbarco, il vicariato di Avio, insieme a quelli di Ala e Brentonico, passano sotto il dominio della repubblica di Venezia. Questo fatto viene salutato in modo molto positivo da entrambe le parti: se i veneziani avevano bisogno di una base per espandersi a nord, gli abitanti della zona ottennero una certa autonomia che produsse un periodo d’oro.5] Fino al 1918 il comune rappresentava l’avamposto più meridionale del Tirolo storico, provincia dell’Austria Ungheria, e sia per la vicinanza che per la mancanza di un forte militare (non ancora ultimato)fu di facile conquista da parte dell’esercito italiano.

È zona di produzione di numerosi vini, tra i quali il Pinot Grigio, lo Chardonnay, il Marzemino e l’Enantio, quest’ultimo autoctono della zona. Avio è inserito nel consorzio TerraDeiForti. Inoltre hanno grossa rilevanza i settori dell’allevamento e della produzione di formaggi.

Avio. (1 luglio 2018). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 12 luglio 2018, 15:24 da it.wikipedia.org

Immagine | Smaniotto.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.