Sant’Anna di Vinadio – Vista sul Santuario

Sant'Anna di Vinadio - Vista sul Santuario - Sagrato

Sant'Anna di Vinadio - Vista sul Santuario - Vista posteriore

Il Santuario di Sant’Anna è un santuario che si trova nel comune di Vinadio in provincia di Cuneo.

È il più alto santuario d’Europa, essendo collocato a 2.035 metri di altezza. Si trova lungo la strada che da Vinadio sale al colle della Lombarda. Dedicato ai santi Anna e Gioacchino genitori di Maria.

La Festa patronale è il 26 luglio.

Tra l’XI ed il XII secolo in prossimità di molti passi alpini e per iniziativa della Chiesa sorgono chiese-ospizi per assistere i viandanti. Il santuario ebbe la stessa origine e fu dedicato inizialmente a santa Maria Brasca.
La leggenda narra che sant’Anna apparve alla pastorella Anna Bagnis per indicarle il luogo dove costruirlo. Le sarebbe apparsa sul masso ancor oggi detto dell’apparizione a circa 500 metri dal Santuario sulla mulattiera che porta al passo di sant’Anna. Di S. Maria di Brasca parla un documento del 1307.

Soltanto con il Concordato del 1929 il Santuario viene affidato alla diocesi di Cuneo e torna a rifiorire la devozione a S. Anna e l’attività per il decoro del Santuario e l’accoglienza ai pellegrini.
Nel frattempo la zona viene fortemente militarizzata con la costruzione di numerose caserme e quando nel 1940 scoppia la seconda guerra mondiale, il Santuario e le sue opere sono teatro di operazioni belliche con i conseguenti saccheggi e le immancabili devastazioni.
Finalmente, dal 1949 in poi, è tutto un rifiorire di opere e di attività e dal 1964 la strada ristrutturata e asfaltata rende più agevole l’accesso.

A circa 700 metri dal Santuario si trova una grande roccia chiamata Roccia dell’Apparizione, sulla cima di questa roccia si trova una statua raffigurante S.Anna con Maria che guardano la pastorella posta alla base della pietra. Secondo il racconto S.Anna avrebbe detto a questa pastorella di edificare una chiesa dedicata a ai genitori di Maria.

Santuario di Sant’Anna (Vinadio). (24 settembre 2014). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 27 marzo 2015, 16:33 da wikipedia.org
Continua la lettura di Sant’Anna di Vinadio – Vista sul Santuario